Filed under Città europee, Dritte per una serata, Locali, Passeggiate, Ristoranti

Concedetevi una buona colazione brunch al Sowohl Als Auch o al Café Anna Blume. Siete in Prenzlauer Berg, quartiere della Berlino Est quasi completamente rimesso a nuovo, in seguito ad una riuscita operazione di gentrificazione. Una passeggiata tranquilla fino ad Alexanderplatz vi consentirà di sentire l’odore di carbone che ancora brucia dentro le stufe di molte abitazioni e di ammirare i negozi di moda, i ristoranti dove magari tornare per la sera. In alternativa potete prendere La U-Bahn (6,30 per 24 ore).

Una vista d’insieme, dall’alto della TV tower, per ammirare la cupola del Reichstag. Continuate la passeggiata lungo Karl-Liebknecht-Straße fino al ponte in sulla Sprea. Sulla destra c’è il DDR Museum.Prosegendo si può ammirare il maestoso Berliner Dom prima di accedere, dopo il ponte, alla famosa Unter den Linden. Negozi, ristoranti e bancarelle, luci, colori e musica a seconda della stagione. Sta a voi decidere se lasciarvi tentare dagli acquisti. Tra i tanti l’Ampelmann shop, il negozio degli omini del semaforo. Per una pausa il Cafè Einsten è molto gettonato, ma in questa strada è difficile non incorrere in qualche locale zeppo di turisti.

Se avete ancora voglia di camminare c’è ancora un po’ di strada fino alla Brandenburger Tor, porta d’ingresso alla Straße des 17. Juni che taglia il Tiergarten fino alla Colonna della vittoria.

Salite su un tram diretto verso sud sulla Wilhelmstrasse fino ad Hallesche Tor. Siete già a Kreuzber, il quartiere alternativo, dei punk, degli artisti, fortemente caratterizzato dall’immigrazione turca che lo ha segnato con numerosi locali che preparano piatti tipici.

Si è fatta ora di cena? Anche da queste parti c’è l’imabarazzo della scelta, soprattutto vicino a Schönhauser Strasse. Economico: Weltrestaurant Markthalle. Il più alla moda: Ankerlause.

La notte di berlino potrebbe non finire mai. Si comincia bevendo birre in uno dei tanti pub, per poi finire, con un po’ di fortuna in qualche festa no-stop che si protrae ben oltre il mattino, ben oltre le 24 ore del vostro viaggio. Godetevele tutte al Bar25, un’istituzione artistica nata proprio dall’underground culture tipica di Berlino, oppure lasciatevi tentare dalla trasgressione.

Dario Sorgato

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

One Comment

  1. Dario Sorgato
    Posted 27/02/2011 at 22:42 | Permalink

    C’è un bar, ristorante italiano in Brückenstraße 4 (U8 jannowitzbrucke) il PONTECARLO che è uno di quei posti dove fare una sosta per sentirsi a casa. Il proprietario e cuoco, Gambeex, è un simpatico tipo di Torino che cucina con la passione e la dedizione necessarie per portarte in tavola i migliori primi piatti della cucina italiana. La pasta con taleggio e radicchio, la pasta di Carlo, le linguine agli scampi, …queste alcune delle specialità. Tutto preparato con ingredienti di qualità e con qualche segreto che non disdegna svelare

Post a Comment

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

*
*

IL MIO PIANO DI VIAGGIO

0

localitá aggiunta a

organizza il tuo viaggio

Switch to our mobile site