Filed under Dritte di viaggio

Cari amanti dello sport, anche voi non state più nella pelle? Per fortuna la lunga attesa è quasi giunta al termine, dato che presto a Rio de Janeiro verranno inaugurati i Giochi olimpici. E quale ragione migliore per dare un’occhiata un po’ più da vicino al paese ospitante, il Brasile?

1. Il Brasile è il quinto paese più grande del mondo

Sembra incredibile, ma il Brasile occupa quasi la metà di tutto il continente sudamericano. Questa nazione, infatti, raggiunge le gigantesche dimensioni di 8,5 milioni di chilometri quadrati e può quindi vantare il titolo di quinto paese più grande del mondo. Per i viaggiatori questo non significa soltanto che c’è molto da vedere, ma anche che i tempi di viaggio da un punto A a un punto B possono di conseguenza essere molto lunghi.

Foto: flickr, eflon

Foto: flickr, eflon

2. La bandiera del Brasile mostra un cielo stellato

Chi ha osservato da vicino la bandiera del Brasile avrà sicuramente notato le sue 27 stelle, che rappresentano i 26 stati federali e il distretto federale.

Foto: flickr, Bill Smith

Foto: flickr, Bill Smith

3. Rio non è la capitale del Brasile

La megalopoli di Rio de Janeiro sarà anche la destinazione turistica numero 1, ma non è più la capitale del paese. È stata sostituita in questa funzione nel 1960 dalla città pianificata di Brasilia, costruita quasi partendo dal nulla. Un’altra curiosità relativa all’urbanistica: vista dall’alto, Brasilia assomiglia a un aeroplano.

Foto: iStock/jcamilobernal

Foto: iStock/jcamilobernal

4. La famosa statua di Cristo è una delle nuove 7 meraviglie del mondo

Non è certo la più grande, ma di sicuro è la statua di Cristo più famosa del mondo: il Cristo Redentore. Una ferrovia a cremagliera trasporta i visitatori sul monte Corcovado, dal quale la statua con le braccia spalancate troneggia sui tetti della città. La statua è stata eletta da appena 10 anni come una delle nuove 7 meraviglie del mondo.

Foto: flickr, Timmy Anselmo

Foto: flickr, Timmy Anselmo

5. Il Brasile è il produttore di caffè n.1 al mondo

In nessun paese viene coltivato più caffè che in Brasile. Non c’è da stupirsi, quindi, che il Brasile sia considerato il paese del caffè; e non solo per le sue esportazioni, ma anche per il gusto. È anche possibile visitare alcune piantagioni, meglio note come fazendas del caffè: degustazioni incluse!

Foto: iStock/dolphinphoto

Foto: iStock/dolphinphoto

6. L’isola più pericolosa del mondo appartiene al Brasile

L’apparenza inganna! L’isola Queimada Grande è tutt’altro che un luogo paradisiaco, dato che è la patria di migliaia di serpenti estremamente velenosi. Il faro dell’isola viene fatto funzionare da anni in modo completamente automatico, dopo che alcuni custodi vi hanno perso la vita. Per questo motivo l’accesso all’isola è severamente proibito!

Foto: iStock/Joanne-Weston

Foto: iStock/Joanne-Weston

7. Il Rio delle Amazzoni è il fiume più ricco d’acqua al mondo

Non è il fiume più lungo del mondo, ma è comunque un esemplare superlativo dei corsi d’acqua di questo pianeta: il Rio delle Amazzoni. Nel suo letto scorre circa un quinto di tutta l’acqua dolce del mondo. Il fiume ha origine in Perù, ma la parte più grande del bacino del Rio delle Amazzoni appartiene al Brasile.

Foto: flickr, Andre Deak

Foto: flickr, Andre Deak

8. Il Brasile vanta 19 città Patrimonio mondiale dell’UNESCO

Il Brasile non si fa mancare nulla in termini di monumenti culturali e naturali: in tutto il paese si trovano infatti 19 città patrimonio mondiale dell’UNESCO. Fra di esse è possibile annoverare anche il parco nazionale di Iguazú, con le sue famosissime cascate giganti.

Foto: flickr, SF Brit

Foto: flickr, SF Brit

9. Il piatto nazionale del Brasile si chiama Fejioada

Le modalità di preparazione di questa zuppa varia a seconda della regione del paese. Tutte le varianti di questo piatto, però, hanno una caratteristica in comune: sono estremamente ricche. In genere questa ricetta viene realizzata con fagioli e carne, che vengono serviti con riso, cavolo, fette di arance e una salsa al pepe piccante.

Foto: iStock/Dio5050

Foto: iStock/Dio5050

10. I Giochi olimpici 2016 sono i primi a svolgersi in Sud America

Si festeggia un primato: è la prima volta che un paese del continente sudamericano ospita i Giochi olimpici. A proposito: che i giochi abbiano inizio!

Foto: iStock/Gabriele Maltinti

Foto: iStock/Gabriele Maltinti

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Post a Comment

Your email is never published nor shared. Required fields are marked *

*
*

IL MIO PIANO DI VIAGGIO

0

localitá aggiunta a

organizza il tuo viaggio