Tripwolf è un sito di social travelling che combina i tradizionali contenuti editoriali delle guide di viaggio con contributi inviati dagli utenti della community. Il risultato è una raccolta di esperienze provenienti da migliaia di viaggiatori da ogni parte del mondo.

Tripwolf, grazie ad un accordo con MairDumont, il maggiore editore europeo del settore (Marco Polo, Baedeker, Dumont), offre online dettagli e approfondimenti su più di 200.000 destinazioni e luoghi di interesse. Tutto questo gratuitamente ed integrando i contributi, i consigli e le dritte di tutti gli iscritti al sito.

Chiunque può crearsi e stamparsi una guida da viaggio personalizzata, basata sui suoi gusti, sugli specifici monumenti, città, locali o ambienti naturali che predilige, e sulle raccomandazioni di amici o esperti di viaggio che, all’interno della community, vengono chiamati trip guru.

Tripwolf, che integra anche immagini e video, è la piattaforma ideale per condividere esperienze e curare un proprio diario (blog) di viaggio con appunti e gallerie fotografiche.

Alcuni servizi, come ad esempio quello di comparazione dei prezzi e di prenotazione di voli aerei e luoghi di pernottamento, sono apprezzati soprattutto dai viaggiatori indipendenti.

Tripwolf, che grazie ai commenti dei suoi utenti offre punteggi e classifiche su hotel, locali, pub e luoghi di interesse di tutto il mondo, da marzo 2009 – dopo il riscontro della versione tedesca, inglese e francese, si presenta anche in veste italiana.

Per maggiori informazioni sulla startup di Tripwolf, visita la pagina di CrunchBase o leggi gli articoli di Cnet o TechCrunch.

IL MIO PIANO DI VIAGGIO

0

localitá aggiunta a

organizza il tuo viaggio